INTRANET
Username:

Password:




Primo piano

COSTITUITE LE NUOVE PROVINCE CIA “CHIETI-PESCARA” E “L’AQUILA-TERAMO”

COSTITUITE LE NUOVE PROVINCE CIA “CHIETI-PESCARA” E “L’AQUILA-TERAMO”



Lunedì 22 dicembre, presso l’Hotel Adriatico di Montesilvano, si sono riunite contestualmente, alla presenza del Notaio Giovanni Maria Plasmati, le Assemblee elettive delle quattro province abruzzesi. All’Ordine del giorno i provvedimenti necessari per procedere alle rispettive fusioni e dar luogo così alle due nuove province Cia: quella Chieti-Pescara e quella L’Aquila-Teramo. I lavori sono stati aperti dal Presidente regionale Mauro Di Zio, il quale ha sottolineato la grande soddisfazione per il coronamento di questo delicato ma necessario percorso che segna l’approdo del processo di autoriforma e di riorganizzazione da tempo intrapreso dalla Cia. Di Zio ha inoltre chiamato a coordinare i lavori Domenico Falcone, suo predecessore e vera colonna della Confederazione abruzzese, al quale le Assemblee riunite hanno tributato un sentito ringraziamento per il lavoro svolto in tanti anni. Dopo l’illustrazione, da parte del Direttore regionale Mariano Nozzi, delle incombenze statutarie e dei conseguenti passaggi burocratici, si è dato luogo alle votazioni espresse per appello nominale. All’unanimità sono state perciò costituite le nuove Province Cia, dopodiché sono stati eletti i nuovi Organismi dirigenti. Nicola Sichetti è il Presidente della Provincia Cia Chieti-Pescara, mentre Roberto Battaglia è il Presidente della Provincia Cia L’Aquila-Teramo. Al termine il Presidente nazionale della Confederazione Italiana Agricoltori Dino Scanavino, che ha presenziato ai lavori, ha svolto l’intervento conclusivo esprimendo il proprio compiacimento ed auspicando che la Cia d’Abruzzo possa costituire uno sprone su tutto il territorio nazionale.  


News pubblicata da: regionale

Altre foto

COSTITUITE LE NUOVE PROVINCE CIA “CHIETI-PESCARA” E “L’AQUILA-TERAMO”

Torna indietro

Sistema CIA